domenica 24 maggio 2015

Una collana vecchia e una collana nuova

Ciao bloggherine, il lavoro mi occupa sempre tanto tempo e creare e pubblicare diventa sempre più complicato. Tra l'altro ho deciso proprio per questioni di tempo e non solo di non fare mercatini estivi. I mercatini ormai sono troppi e di non sempre buona qualità e si sa che quando c'è troppa offerta come ora, la richiesta diminuisce e spesso si investe tanto tempo per non vendere nulla e metteteci i costi, il lavoro, il fine settimana usato per vendere senza vendere ed ecco da dove ha origine la mia decisione. Per questo argomento vorrei sentire cosa ne pensate anche voi, sono curiosa di capire se fare mercatini, se avete deciso di desistere. Magari parlando escono idee o soluzioni, punti di vista differenti, magari tessuti urbani diversi. Sarebbe una cosa positiva secondo me questo scambio.
Ma passiamo a noi. La prima collana è vecchia, o meglio il modello che mi piace tanto lo avete già visto, è sempre lei, ma questa volta colorata per dare il benvenuto al caldo e alle maglie più colorate ed estive. Qui ho lasciato solo delle frange di catena ad appesantire la creazione, che pur essendo di carta è dura al tatto grazie alla cera.
La seconda collana invece è un esperimento, ho cercato di fare qualcosa di più complicato, usando carta sempre, resina , pietra dura e la tecnica origami + quilling. Una faticaccia, ma il risultato non è per niente male secondo me. 
 Devo dire che non è stato per niente semplice nè farla, nè passarci la cera, ma sono contenta. Voi cosa ne dite?Ne faccia un'altra?