domenica 29 giugno 2014

Come ti riciclo il legno

Ciao bloggherine, avete presente quei pezzetti di legno che si usano per fermare da spessore a un tavolo traballante, oppure quegli scarti difettosi che non si possono usare nelle grandi lavorazioni?Ecco quelli.....potevo mai permettere che venissero buttati, ovviamente no e allora armata di colori e perline ecco cosa ne è venuto fuori.

Il primo che vi propongo ha anche un lieve difetto, che nonostante la lima è rimasto un po', ma a me piace anche per questa particolarità, ho usato un cordoncino nero e delle pietre di vetro, comprate in grande quantità in una bancarella di indiani a Roma quando vivevo in quella città eterna e particolare.

Questo secondo pezzetto di legno invece è sui toni del viola, con sfumature di azzurro e per completarlo ho scelto una sfera da 10mm che richiami i colori del legno da me dipinto e per terminare un semplice cordoncino di colore beige. Non sta bene la catena con queste creazioni, stona.

Questo invece è il mio preferito, lo sfondo azzurro e le sfumature oro mi ricordano l'oriente e forse sarà per questo che ho messo questa sfera orientaleggiante bianca e azzurra, anche qui normale cordoncino nero, ma più sottile dei precedenti.

Questo forse ha i colori un po' forti, verde e oro con delle perle che richiamano l'oro. Anche in questo caso il cordoncino è sottile e di colore nero

Questo è molto estivo, sfondo rosso con sfumature oro, qui sembra viola, ma è rosso. Anche qui ho scelto una perla trasparente da 10mm e un cordoncino sottile di cuoio di colore nero.

E poi c'è lei, che con questo blu elettrico riempirà la bancarella, qui non si vede ma la sfera da 10mm è di un leggero colore rosa, che crea contrasto con il pezzo di legno colorato di blu. Il cordoncino qui è bianco e sottile.
Cosa ve ne pare del mio riciclo?