venerdì 31 agosto 2012

Souvenir dalla Francia

L'anno scorso sono andata in Francia e mentre giravo nelle stradine di Saint Marie de la Mer ho trovato un negozio con delle pietre meravigliose a prezzi ridicoli e potevo non entrare?Ovviamente no e mi sono innamorata di questa pietra. Devo dire che in foto non rende anche perchè la foto diciamolo che fa schifo, ma il mio fotografo è in sciopero e devo arrangiarmi da sola e come vedete non è per niente il mio forte la fotografia. Comunque la pietra è grossa e pesante e il solo modo per poterla indossare è lavorarla all'embrodery. La lavorazione è molto semplice, solo 2 giri di perline perchè la bellezza della pietra non deve essere nascosta e una grossa catena per reggerla. Il risultato non è male, forse non l'indosserò mai perchè è davvero un gioiello importante, ma sono soddisfatta. Baci

lunedì 27 agosto 2012

vacanze finite?

Avete finito le vacanze?Io purtroppo sì e in questo periodo di ferie ho voluto staccare nettamente da ogni cosa, per pulirmi un po' la testa e devo confessare che non ho creato quasi niente, a parte due o tre cosine. Come sono andate le vostre vacanze?Spero siano state serene e felici e per augurarvi l'inizio di un sereno anno di lavoro, sperando che ce ne sia, vi lascio con l'ultima nata:

Vi presento questa lampada di stamperia. Non è stato semplice farla, prima ho separato la base dal cappello. La base è stata lavorata con il colore avorio e il craklè per dare una patina antica, meglio dire vissuta e poi con uno stencil ho fatto il decoro che vedete sul davanti, lo sfondo è avorio, ma senza crepe date dal craklè e la figura è di colore nero. Il cappello invece era bianco e l'ho ricoperto con carta di riso nera, poi con il colore argento ho fatto lo stencil che vedete an alto e spugnature casuali intorno per dare luce. Cosa ne dite?