venerdì 6 aprile 2012

giochiamo con le perle

Vi presento un anello che mi ha permesso di giocare con le perle di tre dimensioni, sui toni del marrone. La base l'ho presa da Hobbyperline ed è quella con uno e due anellini dove poter infilare gli anellini. Vi serviranno le perle di tre dimensioni e dei chiodini a t che infilerete nelle perle creando un asola che aggancerete all'anello....insomma più difficile da spiegare che da fare......Provate.....
Vi auguro buona Pasqua, che sia di serenità e amore.....

giovedì 5 aprile 2012

granada classico e non solo....



Bentrovate,come annuncia il titolo del post si parla del granada, il famoso ciondolo della Lippert. Uno schema apparentemente difficile, ma una volta presa la mano vi verrà naturale e sarete molto soddisfatte del risultato.
Però io non riesco proprio a seguire lo schema, devo per forza metterci del mio e così dopo aver fatto il primo granada e aver preso un po' la mano ho modificato inserendo al centro non un rivoli swarosky come vuole lo schema, ma una piccola perla da 6mm. Vi dirò che il risultato non mi dispiace e a voi?


mercoledì 4 aprile 2012

Tegola prova numero due

Ancora una tegola, sempre della stamperia, con carta di riso della to-do, che ho ritagliato e incollato. Ai lati della tegola ho messo delle piccole staccionate di legno naturali e con i colori 3d ho ripreso i fiori rossi della finestra e i vasi degli abeti al lato della porta per dare maggiore risalto al disegno. Ho anche ripreso le tegoline sopra la tettoia della porta sempre con colore 3d e per rendere tutto un po' più particolare ho usato dei brillantini che ho sparso sulla tegola. Era un regalo di Natale ed è stato gradito.....
Vi mando un bacio e alla prossima

martedì 3 aprile 2012

tegola prova uno

Passiamo ad un altro argomento: tegole.......Le avrete viste un po' ovunque, quindi non è una novità, però per Natale sono un regalo piacevole e anche per Pasqua con gli ovetti nascosti dietro. Questa ha come base una tegola della stamperia e anche la carta di riso per finestre e porte è della stessa casa produttrice. Dalla foto non si vede bene, ma il colore giallo è granuloso, c'è una pasta apposta della stamperia che mescolata al colore rende rustica la pittura. Fiori incollati con la colla a caldo cercando di infilare i fiori nello steccato che ho lasciato al naturale. Poi dovete lasciare la fantasia libera di ispirarvi, il bello delle tegole è questo......
Grazie a chi passa di qui

lunedì 2 aprile 2012

Verde primavera

Una collana di una semplicità estrema. Vi serviranno 7 pietre con il foro verticale, quindi che le attraversa, dei chiodini, un moschettone e una catena ad anelli. Prendete i chiodini e infilateli nel foro delle pietre verdi e create un'asola che aggancerete alla catena. Fate attenzione alla distanza tra le pietre, deve essere se non uguale molto simile per non creare difetti quando la indosserete. Applicate quindi il moschettone tagliando la catena alla lunghezza che desiderate e voilà una collana semplice dal sapore di primavera.
Un bacio 

domenica 1 aprile 2012

cosa ti combino con il riciclo di perline

Ecco a voi il riciclo di perline, semplice semplice, ma di effetto. Le perline azzurre e marroni erano in un giornale, non solo regolari per niente e quindi era da escludere qualsiasi lavoro in peyote, però nei cassettini della mia infinita e incasinata zona lavoro ho trovato un pendente in legno ed è arrivata l'idea. Come vedere dalla collana la lavorazione è semplicissima, dovete solo infilare le perline azzurre creando 3 fili che farete passare nel pendente di legno e chiuderete con una chiusura a cappio. Non ci impiegherete più di mezz'ora e avrete una collana etnica da sfoggiare sulla pelle abbronzata di questa estate......